Mer. Giu 19th, 2024
Alfa Romeo Milano 2024 nuova foto, prezzi, motorizzazioni

Manca davvero poco alla presentazione ufficiale della nuova Alfa Romeo Milano. Il 2024, precisamente il 10 Aprile, sarà la data ufficiale con un trailer che indica come luogo di nascita proprio la città di Milano. Tantissime le indiscrezioni trapelate in questi giorni, ma qualche certezza, anche noi siamo riusciti ad ottenerla nel mare di dati falsi o imprecisi che circolano in rete.

Per questo progetto Alfa, ha deciso di lasciare tutto ai medesimi esperti che in passato portano a termine lo sviluppo di auto come 4C, 8C e Giulia GTA. Una buona notizia per chi è già interessato alla Milano, consideranco che visto il passato glorioso, il team non lascerà certo il piacere di guida all’ultimo posto

Chi ha progettato l’Alfa Romeo Tonale

Tre i principali protagonisti di questa avventura. Sicuramente al primo posto dobbiamo mettere Domenico Bagnasco, responsabile della dinamica del veicolo, che con la sua anzianità in azienda ha messo mano e sviluppato i mostri sacri dell’epoca moderna di Alfa (8C, 4C etc.)

Da sinistra: Luigi Domenichelli, Stefano Cereda e Domenico Bagnasco.

Stefano Cereda il team leader questa volta: ha preso parte al progetto Giorgio appena arrivato in Alfa Romeo, e in seguito, ha seguito lo sviluppo dei motori diesel di Giulia e Stelvio (come il mercato mostra, con ottimi risultati ndr.) Infine, ma non meno importante, Luigi Domenichelli. A lui la missione più difficile e importante. Mantenere il tipico DNA Alfa Romeo, senza perdere comfort, handling e tutti i sottosistemi che la Milano promette.

Alfa Romeo Milano 2024: il prezzo

Il prezzo della nuova Alfa Romeo Milano, in uscita nel 2024, sarà molto probabilmente di circa 27.000 euro in partenza. Gli allestimenti full electric costeranno ovviamente di più, con una partenza in questo caso, che potrebbe sfiorare i 35.000 euro.

Prezzo Alfa Romeo Milano 2024

Versioni disponibili e motorizzazioni Alfa Romeo Milano

Come per la Jeep Avenger, tra le auto benzina più vendute in Italia nel 2023, la Alfa Romeo Milano avrà una doppia motorizzazione per rientrare nell’interesse del più ampio pubblico possibile. Si divide così nettamente a metà la gamma, con un power-train full electric che potrebbe vantare ben 54 kWh e circa 450 km di autonomia totale.

La versione benzina, invece, sarà sicuramente ibridizzata e avrà come base un tre cilindri turbo da 1.2 litri. Sarà difficile, almeno per il momento e per l’attuale situazione Europea, vedere una versione sportiva della Milano. Potrebbe però uscire più avanti, con la motorizzazione elettrica, una versione “long range o performance” da oltre 200 cavalli di potenza.

Sembra già vista: dimensioni e design

In molti, guardando rendering e foto spia, si sono accorti che la Milano non è poi così diversa da altre vetture a marchio Stellantis uscite o aggiornate nel 2023. La realtà è che questa volta, il centro stile Alfa Romeo potrebbe aver fatto un buon lavoro. Sezionando la carrozzeria di altri modelli come Avenger e inserendo minuziosamente i dettagli Alfa per creare un modello con personalità.

Nuova Alfa Romeo Milano 2024, avrà una lunghezza di circa 410 cm e una larghezza complessiva di 1,80 metri. Con qualche calcolo si può anche risalire alla possibile altezza di 153 cm. Con queste dimensioni entra a far parte dei SUV/Crossover maneggevoli e compatti, ottimi anche per la città.